Skip to content
Formentera Birding

Estany Pudent

estany pudent formentera

L’Estany Pudent de Formentera è la più grande laguna dell’isola, situata nella parte settentrionale di Formentera e parte del parco naturale di Ses Salines. Ha dimensioni notevolmente grandi, con una profondità massima di 4 metri e una superficie di circa 3 km2.

estany pudent lagoon

Caratteristiche di S’Estany Pudent

L’Estany Pudent è una laguna di acqua salata, ma non sempre lo era, perché questo stagno era naturalmente fatto di acqua dolce. Ciò è dovuto al fatto che nel corso del 18 ° secolo, Es Canal de Sa Séquia è stato costruito per comunicare il lago con il mare e di essere in grado di sfruttarlo come un lago salato e purificare lo stagno per fermare la diffusione di malattie che hanno causato le sue acque stagnanti. Tutto il sale prodotto in questa zona è stato trasportato da un treno merci al porto di La Savina, dove le navi sono state caricate e il sale estratto è stato esportato.

La traduzione del budino in italiano sarebbe puzzolente, quindi il suo nome deriva dal cattivo odore che le sue acque a volte sprigionano. Anche se non è stato chiamato Estany dels Flamencs in questo modo fin dalla sua esistenza, come è stato anche chiamato in precedenza Estany dels Flamencs, a causa della elevata popolazione di fenicotteri che vivevano in questa zona durante la loro migrazione.

Il Pudent Estany ha una lunga storia alle spalle, dal momento che durante la guerra civile spagnola è stato utilizzato come base per aerei militari a causa del fatto che un grande deposito di carburante è stato istituito lì per essere in grado di caricare tutte le navi.

formentera estany pudent

Cosa fare in Estany Pudent

Per iniziare questa sezione su cosa fare a Estany Pudent, vale la pena sottolineare cosa non fare. Negli ultimi anni, è stato osservato che alcuni turisti hanno fatto un bagno in questa laguna, cosa che è severamente vietata. Va notato che questo è uno dei grandi pezzi del parco naturale delle miniere di sale, quindi dobbiamo essere rispettosi e prenderci cura di tutta l’area. Oltre ad essere totalmente vietato nuotare nel pudent Estany, non ha senso fare un bagno in questo stagno, come l’unica cosa che si può fare è danneggiare la laguna, mentre si dispone di innumerevoli splendide spiagge adatte per il nuoto.

estanco maloliente formentera

Una volta fatto questo chiarimento, possiamo fare molte cose a Estany Pudent, come vedere molti animali. Come accennato in precedenza, era chiamato lo stagno di Flamingo, quindi se si va al momento giusto dell’anno probabilmente ci si imbatte in diverse di queste specie. Ma non si può vedere solo fenicotteri se si parla di fauna da vedere in questa zona, dal momento che è anche tipico vedere cicogne o pavoni. Ed è che nel laghetto si possono vedere innumerevoli uccelli perché gli ornitologi dell’isola hanno potuto identificare più di 5000 esemplari della specie del collo nero zampullín, questo normalmente visibile durante la stagione invernale.

Trattandosi di una zona ricca di fauna, la flora non ha la stessa fortuna in quanto le scarse piogge registrate sull’isola rendono difficile la creazione di piante in quella zona, di solito durante l’estate a causa del calore che si può registrare sull’isola.

In ogni caso, non solo potrai scattare foto degli animali caratteristici, ma potrai anche ammirare il fantastico paesaggio che ci offre. Ad esempio, è possibile effettuare un percorso, costeggiando l’intero stagno fino a raggiungere il canale della siccità, un luogo che dovrebbe essere registrato nel percorso del vostro viaggio. Inoltre, se siete curiosi, potete anche andare a vedere il serbatoio del carburante che è ancora conservato, e che è stato utilizzato, come accennato in precedenza, per rifornire le navi durante la guerra civile.

estany pudent sa sequi

Come arrivare

Senza dubbio, è una tappa obbligata per vedere questa meravigliosa laguna, quindi è importante sapere come arrivare a Estany Pudent.
Come in tutti gli articoli allego la mappa di Estany Pudent dove potrete vedere la posizione e pianificare la vostra visita. È importante sapere che è molto vicino al porto di La Savina, quindi una buona opzione è quella di fermarsi a visitarlo una volta raggiunto il porto di Formentera. Anche così, come è così grande, si può anche arrivare rapidamente da Es Pujols, un’alternativa molto valida se stavate pensando di visitare questa città o una qualsiasi delle spiagge che ha.
In ogni caso, se soggiornate a San Francisco o Sant Ferran, non avrete alcun problema a raggiungerlo, quindi non c’è nessuna scusa per non visitare l’Estany dels Flamencs.